Altro Mare
Isabella Taviani

Non dico più niente
È meglio tacere
Che ferire il tuo cuore

Le parole non desistono
Di raggiungere l'intendimento
Nel nostro caso, la discussione

Ed ho paura
Il silenzio vuol urlare
Che mi perdonino
Non posso restare più
Non voglio più

Apro le porte alla vita
Per essere vissuta
Apro le mie braccia al mondo
Sono libera senza direzione
Chiudo il mio corpo al dolore
Perché ancora è presto per vivere
un nuovo amore

La festa è finita
Il mio vestito si è ragnato
Il nostro bicchiere è vuoto
Durante l'ultima danza
Ho pestato sulla tua scarpa
L'orchestra ha smesso

Ed ho paura
Il silenzio vuol urlare
Che mi perdonino
Non posso restare più
Non voglio più

Apro le porte alla vita
Per essere vissuta
Apro le mie braccia al mondo
Sono libera senza direzione
Chiudo il mio corpo al dolore
Perché ancora è presto per vivere un nuovo amore

E quando arrivare questo momento
Impossibile non sapere
Sono un fiume correndo verso il mare
Verso alto mare
Verso altro mare

Ho aperto le porte della vita,
matta vita
Ho aperto le mie braccia al mundo
Non sono più senza direzione
Ho liberato il mio corpo dal dolore
Perché è arrivato il momento di vivere un nuovo amore!

Outro Mar
Isabella Taviani

Não digo mais nada
É melhor ficar calada
Que machucar seu coração

Palavras não desistem
De alcançar o entendimento
No nosso caso, discussão

E eu tenho medo
O silêncio quer gritar
Que me perdoem
Eu não posso mais ficar
Eu não quero mais

Abro as portas pra vida
Pra ser vivida
Abro os meus braços pro mundo
Tô livre sem rumo
Fecho meu corpo pra dor
Porque ainda é cedo pra viver
um novo amor

A festa acabou
Meu vestido puiu
Nosso copo secou
Na última dança
Pisei teu sapato
A orquestra parou

E eu tenho medo
O silêncio quer gritar
Que me perdoem
Eu não posso mais ficar
Eu não quero mais

Abro as portas pra vida
Pra ser vivida
Abro os meus braços pro mundo
To livre sem rumo
Fecho meu corpo pra dor
Porque ainda é cedo pra viver um novo amor

E quando essa hora chegar
Impossível não saber
Sou um rio correndo pro mar
Para outro mar
Para outro mar

Abri as portas da vida,
louca vida
Abri meus braços pro mundo
Não to mais sem rumo
Livrei meu corpo da dor
Porque chegou a hora de viver
um novo amor!

                                                                                  

Il fantastico mondo di Isabella Poesia, favole e meditazioni Gli ultimi aggiornamenti del sito Home page