Meu corao l longe
Faz sinal que quer voltar.
J no peito trago em bronze:
NO TEM VAGA NEM LUGAR.

Pra que me serve um negcio
Que no cessa de bater?
Mais me parece um relgio
Que acaba de enlouquecer.
Pra que que eu quero quem chora,
Se estou to bem assim,
E o vazio que vai l fora
Cai macio dentro de mim?

Paulo Leminski

 Il mio cuore l di lontano
D un segno che vuol ritornare.
Gi nel petto porto in bronzo:
NON C' SPAZIO NEPPURE UN POSTO.

A cosa mi serve questa cosa
Che non smette di battere?
Sembra pi un orologio
Che ha appena impazzito.
Perch voglio chi piange,
Se sto talmente bene,
Ed il vuoto che va l fuori
Cade morbido dentro me?

Paulo Leminski



Il fantastico mondo di Isabella Poesia, favole e meditazioni Gli ultimi aggiornamenti del sito Home page